Contatore visite
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterOggi523

Utenti online: 14 visitatore/i online
Qui seminant in lacrymis in exultatione metent. Salmo CXXV, v. 5

Lo scorso 22 ottobre, memoria liturgica di san Giovanni Paolo II, l’arcivescovo mons. Francesco Cacucci, ha celebrato l’eucaristia nella basilica di Santa Fara, in occasione dell’immissione canonica del nuovo parroco, fr. Giacomo Faustini.

La nuova fraternità cappuccina di Santa Fara, al completo, ha partecipato alla concelebrazione, con il ministro provinciale, fr. Gianpaolo Lacerenza, fr. Mimmo Donatelli, guardiano e vicario parrocchiale, fr. Nicola Summo, vicario parrocchiale, e con tutti gli altri frati, compresi i giovani studenti in formazione iniziale specifica.

Nell’omelia, mons. Cacucci, prendendo spunto dalle letture della memoria del grande pontefice, ha tratteggiato la figura del pastore, che deve guidare il gregge affidatogli, incarnando il senso della paternità di Dio e orientando tutti alla centralità di Cristo Salvatore, mediante un’azione pastorale che esprima il dinamismo proprio dello Spirito Santo, dono incessante offerto alla Chiesa e vero artefice di comunione e di carità.

Al termine della celebrazione, fr. Giacomo ha ringraziato l’arcivescovo per la fiducia riposta in lui e per l’incoraggiamento paterno ricevuto, nell’iniziare il servizio di parroco in un tempo certamente difficile, poiché segnato dall’emergenza sanitaria in atto, ma ricco di opportunità di bene.

Il nuovo parroco ha sottolineato, infine, come l’intera nuova fraternità di Santa Fara, si senta chiamata ad offrire al popolo di Dio un servizio pastorale che esprima la bellezza del carisma francescano, da vivere nella fraternità e nella riscoperta del Vangelo come via certa di speranza e di santificazione.

Curriculum vitae di fr. Giacomo Faustini

Fr. Giacomo Faustini è nato a Chiaravalle Centrale, in provincia e diocesi di Catanzaro, il 9 ottobre 1966. All’età di quattordici anni è stato accolto nel Seminario Serafico di Lamezia Terme e ha iniziato il percorso formativo, interamente svolto nelle Case dell’Ordine Cappuccino. Tra il 1992 e il 1995 ha vissuto nel convento di Santa Fara, seguendo i corsi di teologia presso lo Studio Teologico Interreligioso Pugliese. Ordinato sacerdote il 2 settembre 1995, e dopo aver conseguito la specializzazione in Storia ecclesiastica presso la Pontificia Università Gregoriana in Roma, ha vissuto diverse esperienze pastorali nella sua provincia religiosa, svolgendo anche il servizio di parroco nei conventi di Lamezia Terme e San Giovanni in Fiore.

Insediamento Fr. Giacomo Faustini (Galleria fotografica)


Banner
Banner
Banner